Terremoto Nuova Zelanda: ritirato l’allarme Tsunami

0
74
nuovazelanda

Una violenta scossa di terremoto ha colpito la Nuova Zelanda nella giornata di ieri.

La terra ha cominciato a tremare alle 7:03 ora locale (le 21:03 nel nostro paese) per pochi minuti.

Un breve lasso di tempo che però è bastato per essere non solo distruttivo ma anche angosciante.

Il tremendo sisma di magnitudo 7.8 ha fatto scattare l’allarme Tsunami.

Fortunatamente però dopo circa un’ora dall’accaduto il Pacific Tsunami Warning Center il pericolo si è dissolto.

Il terremoto non ha generato nessuna onda anomala. La sua potenza sarebbe potuta essere devastante.