Uomo adescava giovani ragazze su internet fingendosi 15enne

0
34
uomo adesca ragazzine

In provincia di Milano è stato arrestato un uomo di 49 anni con l’accusa di reati a sfondo sessuale. L’uomo creava falsi account su internet allo scopo di adescare ragazzine. La tattica era quella di fingersi un 15enne avvenente ed interessante e di entrare in contatto con loro con un falso nickname.
Le piattaforme in cui agiva erano soprattutto quelle dei social network e, con la scusa di stringere amicizia con le giovani ragazze, cercava di procurarsi foto osè delle stesse, se non addirittura altro.

Il 49enne pedofilo è allenatore di pallavolo per una squadra femminile nell’hinterland del capoluogo lombardo ed è stato arrestato dai carabinieri di Trezzano sul Naviglio su provvedimento cautelare emesso dal Tribunale di Milano.