Terremoto nord Italia: epicentro nell’emiliano. Nessun ferito

0
50
terremoto nord_italia

Stamane una scossa di terremoto è stata avvertita in tutto il nord Italia poco dopo le ore 9. L’epicentro si è verificato nella pianura padana emiliana, in provincia di Reggio Emilia, e secondo l’Istituto di geofisica, i comuni più vicini all’epicentro sono Poviglio, Brescello e Castel di Sotto. La magnitudo è stata di 4.9 gradi.
Una scossa è stata avvertita anche a Milano, sempre verso le 9 del mattino, e molte sono state le telefonate al 118 per ottenere notizie e chiarimenti. Non ci sono state, però, notizie di feriti o danni.

A quanto pare si tratta di una scia sismica che sta colpendo vari comuni settentrionali. Difatti, verso le 9.10 è stata avvertita anche una scossa in provincia di Lodi.
Anche in Toscana si sono avvertite delle scosse, soprattutto a Firenze e nella Toscana nord-occidentale, nelle province di Lucca e Massa Carrara.
Negli stessi minuti, decina di telefonate sono giunte anche al 118 di Bolzano, nel veronese, nel padovano, e anche in alcune zone della Liguria.

La scia sismica sarebbe provocata dal movimento della placca africana che, a dispetto del nome, si prolunga fino alle zone settentrionali della nostra penisola.