Taormina, immondizia in sala operatoria. Falso il video da youtube? [Video]

0
57
04102009136

Nelle scorse ore è stato diffuso su Youtube un contenuto video a dir poco raccapricciante: il soggetto del filmato è la sala operatoria dell’ospedale di Taormina, contornata da rifiuti e fianfrusaglie di ogni genere nel bel mezzo di un intervento su un minore. Scatta istantanea la denuncia da parte dei Condacons facendo leva sul decreto n. 328 (assenza delle condizioni igienico-sanitarie previste dalla Legge).

L’ente ha invocato ai magistrati di fare luce sulla losca faccenda: “Si è chiamati ad indagare sulle condizioni igienico-sanitarie del nosocomio e soprattutto quali erano all’epoca della effettuazione del video – spiega il legale Isabella Altana, aggiungendo che – si configurerebbe il reato previsto dall’articolo 328 del codice penale commesso da chi non provvede ad assicurare le condizioni igienico-sanitarie idonee per un ospedale“.

Ebbene, pare che il video in questione altro non sia che un falso costruito ad arte. Nel giro di niente difatti sopraggiunge la reazione di Salvatore Giuffrida, direttore generale dell’Asp di Messina: “Abbiamo svolto un’indagine e pare che il filmato sia un falso. L’ipotesi è che quella che viene filmata sul tavolo operatorio non sia una persona ma un bambolotto, che il video sia stato realizzato mentre la sala operatoria non era in funzione e che sia stato tutto costruito. Il fatto risale a qualche settimana fa. Sono venuti i carabinieri del Nas e gli ispettori dell’assessorato. Al momento le indagini sono coperte dal segreto perché c’è una querela in corso“.

{qtube vid:=J0AdiIIkvMQ}