Roma: ritrovati due feti in un cassonetto dell’immondizia

0
69
roma-immondizia

La capitale del nostro paese assiste ad un evento schioccante. A lanciare l’allarme è un cittadino rumeno dopo aver ritrovato due piccoli corpi senza vita in un cassonetto dell’immondizia. Si tratta di due feti di cui è ancora oscura la loro precisa età.

L’uomo straniero, che ha effettuato il ritrovamento in una pattumiera posizionata in via Cassia, a Roma appena vicino ad un supermercato. Quasi sicuramente si tratta di un aborto clandestino. I malintenzionati hanno ipotizzato che lì, fra cumuli di rifiuti, nessuno avrebbe mai potuto scoprire il loro omicidio.

Inoltre i due feti sembrano essere inseparabili, forse si tratterebbe di fratelli siamesi ma è ancora tutto da definire. Domani sarà effettuata l’autopsia per stabilire l’orientativa data di nascita per dare maggiori informazioni alla polizia che sta indagando sulla vicenda.