Procida: sedicenne accoltellato in piazza

0
37
ragazzo-ferito-procida

Nelle calde giornate di agosto le notizie sconcertanti non smettono di arrivare.

Nuovamente, futili motivi bastano per far scattare l’ira umana che porta a conseguenze disastrose. Un ragazzo è stato accoltellato durante una banale lite fra adolescenti.

Il tutto è avvenuto a Procida, precisamente in piazza della Repubblica. In seguito ad una discussione, nata per banali ragioni, un ragazzo ha estratto un coltello, dotato di una lama di 10 centimetri, per ferire gravemente un suo coetaneo.

L’aggressore, residente a Napoli, ha colpito con violenza il lato sinistro della vittima arrecandoti una profonda ferita che gli ha provocato lesioni a milza, polmone e rene. Tempestivamente il giovane è stato trasferito all’ospedale di Pozzuoli e al momento è in prognosi riservata, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita.

L’assalitore è stato arrestato per tentato omicidio poco dopo l’accaduto, soprattutto grazie a delle testimonianze di alcuni ragazzi che affollavano la piazza.