Pescara, anteprima massacro su Youtube [VIDEO]

0
37
Immagine

Succede a Monoppello, un paesino in provincia di Pescara: un giovane (27) in cura psichiatrica dal 2006 per un forte disturbo della personalità, inveisce contro la madre sferrandole 5 coltellate.

Il giovane si è poi costituito da solo alla polizia: “Sono stato io. Ho ucciso mia madre. Mi ha fatto arrabbiare“. La cosa più sconcertante, se vogliamo, è un’altra: spunta fuori da Youtube un video, risalente ad un anno e mezzo fa, che anticipa l’omicidio.

Nella clip, girata sottoforma di cortometraggio che titola ‘La dodicesima vittima‘, Valentino Di Nunzio figura come uno spietato killer. “E’ pazzesco come le persone riescano a pensare che un assassino sia qualcosa di lontano da loro. Invece no, io c’ero sempre stato. Cercavo sangue e volevo ascoltare il suono della morte“, si ascolta dal video.

{qtube vid:=BUNnnfRvekg}