Napoli : rapinato l’agente di Cavani

0
54
sd

 

Ieri sera, lungo corso Garibaldi, due uomini a bordo di uno scooter e con il volto coperto dal casco hanno abbordato l’auto in cui viaggiava Claudio Anellucci, il procuratore di Edinson Cavani.

L’uomo che era seduto sul sedile posteriore della moto ha estratto una pistola e con un colpo ben assestato del calcio dell’arma ha rotto il vetro del finestrino dal lato del passeggero.

Poi, puntando la pistola alla tempia della fidanzata Ornella ha intimato di consegnare tutto quello che avevano ottenendo un rolex e un portafoglio. Il signor Anelucci ha ammesso di aver passato attimi di paura soprattutto perchè la sua compagna è al settimo mese di gravidanza.

Si tratta dell’ennessimo attentato a scapito di personaggi legati alla squadra di calcio del Napoli. Infatti precedentemente ci sono stati il furto a casa di Cavani, il furto della Bmw della moglie di Hamsik e quello della Fiat 500 della moglie di Aronica e la rapina alla fidanzata del Pocho.