Napoli, frutta e ortaggi gratis per tutti in piazza del Carmine

0
53
coldiretti napoli

Gli addetti della Confederazionale Nazionale Coltivatori Diretti, detta più comunemente Coldiretti, stamane in piazza del Carmine hanno dispensato frutta e ortaggi in maniera assolutamente gratuita. Le derrate, costrette ad ammassarsi nei depositi per via del blocco dei tir, sarebbero sicuramente marcite. Ecco perchè verdure, pere, mele e arance di tutti i tipi sono state regalate ai passanti attratti in quella che fu piazza Mercato da alcuni annunci rilasciati sui giornali o dal passaparola della gente.

La folla, quasi acceccata dalla possibilità di portare a casa beni alimentari senza sborsare il becco di un quattrino, ha dato luogo ad uno stato confusionale di un certo livello. Una signora, ingolosita dall’occasione, dichiara ad un agricoltore: “Dovreste organizzare più spesso queste initizative. A prescindere dallo sciopero, i prezzi degli alimenti sono saliti alle stelle. Ieri per un chilo di zucchine mi hanno chiesto cinque euro“.

Una volta riempita la sua borsa della spesa con tante belle leccornie, la donna si è allontanata soddisfatta. Nella ressa generale erano presenti anche tantissimi barboni che normalmente si recano alla mensa dei poveri disposta dalla caritas della Chiesa del Carmine che si affancia su via Nuova Marina.