Maltempo nel napoletano: una ragazza è morta travolta dal fango

0
66
maltempo

Durante la notte una ragazza di 23 anni è morta a causa del maltempo. Si chiamava Valeria Sodano ed era in auto con una sua amica nella zona di Pollena Trocchia, in provincia di Napoli, alle falde del Vesuvio. Le due si stavano dirigendo a casa quando una grossa colata di fango le ha travolte. Lungo la Via del Cimitero, una strada in pendenza, fango e detriti hanno trascinato l’auto e ferito le ragazze. Valeria è morta durante il trasporto in ospedale, mentre l’amica si è salvata perché è riuscita ad aggrapparsi ad un palo della segnaletica stradale.

Dopo il nubifragio che ha colpito ieri Roma, il forte maltempo ha dunque fatto danni anche nel napoletano.
Intanto,nella capitale, questa mattina alle 5:30 le due linee della metropolitana hanno ripreso a funzionare regolarmente. Chiusa solo la stazione Colosseo (metro B), per lavori di ripristino (si può utilizzare la vicina stazione Cavour).