Francia:una telecamera al collo del killer

0
102
tolosa scuola2--400x300 copy

Il ministro dell’Interno francese, Claude Guéant, riferendosi all’autore della strage alla scuola ebraica di Tolosa, ha reso pubblico un particolare piuttosto strano notato da uno dei presenti al momento dello scempio: Un testimone ha notato una piccola telecamera attorno al collo del killer”, su cui però attualmente non ci sono ancora indicazioni: “Non sappiamo chi è l’assassino”.

E’ oramai provato che il killer ha usato la stessa pistola già utilizzata per uccidere i tre parà di origine nordafricana in due agguati a Tolosa e Montauban domenica e giovedi scorsi.

Tutta la regione dei Midi Pirenei sta attraversando giorni di paura e le autorità hanno deciso di elevare l’allerta antiterrorismo al livello rosso, cioè il massimo della scala.

Intanto oggi tutte le scuole francesi osserveranno un minuto di silenzio alle 11.00 in memoria dell’insegnante e dei tre bambini uccisi.