Costa Concordia, Schettino rischia 2.697 anni di carcere

0
39
comandante-schettino-costa-concordia

Il comandante Schettino, responsabile del disastro legato al naufragio della Costa Concordia nei pressi dell’Isola del Giglio, rischia ben 2.697 anni di carcere.

Il calcolo, stimato dalla Procura di Grossetto, è stato effettuato sulla base di numeri assolutamente inconfutabili: otto anni per ogni passeggero incosciosamente abbandonato e morto, quindici anni per omicidio colposo plurimo, dieci anni per la tragedia in sè. I conti tornano considerando le 300 persone lasciate a bordo in balia della sciagura e le 34 vittime che hanno perso la vita nella circostanza.

Secondo quanto rivelato dal quotidiano ‘Il Messaggero‘, il pubblico ministero avrebbe evidenziato la concreta possibilità che il comandante possa darsi alla fuga. Ecco perchè si intende chiedere la revoca degli arresti domiciliari.

Il procuratore capo afferma che ‘l’aver abbandonato la nave è indicativo della tendenza a trovare una comoda via di fuga dai propri doveri, sempre e comunque“. In giornata il tribunale di Firenze prenderà una decisione in merito.