Gran Canaria: ‘il continente in miniatura’

0
66
faro_playa_del_ingles

Gran Canaria è un’isola delle Canarie situata nell’Oceano Atlantico a 210 km dalla costa nord occidentale dell’Africa, ma che appartiene politicamente alla Spagna. L’isola subtropicale è di origine vulcanica ed è considerata un continente in miniatura. Si, perchè presenta un’incredibile varietà di spiagge, paesaggi e microclimi. Ben 60 chilometri di spiagge si estendono lungo i 236 chilometri di costa, riscaldati tutto l’anno dal sole grazie al suo clima temperato.
Sono proprio le spiagge la principale attrattiva dei turisti che giungono sull’isola da ogni parte del mondo.
E’ a sud dell’isola che troverete le spiagge più frequentate dai giovani dove la spiaggia di Maspalomas fa da padrona; un’enorme estensione di sabbia dorata che parte da Playa del Inglés (foto) fino ad arrivare al gran faro di Maspalomas, costeggiando un affascinante deserto di dune. Mentre quelle destinate anche alle famiglie sono la Playa di Sant Agustín, la Playa des Amadores, la piccola spiaggia di Puerto de Mogán, la Playa di Taurito e ancora la Playa de Anfidelmar. Las Palmas de Gran Canaria è il capoluogo dell’isola ed è collocato a nord di essa. La sua spiaggia più frequentata ed importante è la Playa di Las Canteras, una spiaggia urbana chilometrica che si sviluppa ad un minuto dal cuore della città.
Quasi la totalità delle spiagge sono attrezzate e danno la possibilità di svolgere tutti gli sport acquatici, anche i più estremi!
Chi avrà il piacere di girare per l’isola noterà una quantità inimmaginabile di sconfinati campi da golf, evidentemente molto amati dai locali e non solo, e diversi Acquapark, di cui il più conosciuto è il Palmitos Park.
Altro elemento ricorrente sono gli Shopping center disparsi in tutta l’isola ma, specie nella zona di Playa del Inglés, non si tratta soltanto di semplici centri commerciali, ma di veri e propri luoghi di ritrovo nei quali, alla chiusura dei locali commerciali, si aprono bar, locali, night club e pub che prendono vita nelle ore notturne fino a mattino inoltrato. Inoltre, vi sono diverse discoteche come il noto Pacha.
Dal punto di vista gastronomico, per chi ha il palato raffinato non sorgerà alcun problema data la presenza di ristoranti di tutti i tipi: dallo spagnolo con la tipica paella, le tapas, le ‘patate canarie’, la sangria ed il chimichurri, una speciale salsina per insaporire la carne alla griglia, fino a ristoranti italiani, greci, cinesi, giapponesi e così via..

Insomma, al turista che ama la vita diurna fatta di mare, sole e spiagge immense Gran Canaria fa proprio al caso suo!

Milena Morreale