Zucchero: l’abuso provoca diabete, tumori e malattie cardiovascolari

0
59
zucchero-aumento-pressione

 

Fino ad oggi i dietologi hanno sempre vivamente consigliato di consumare cibi non troppo salati perchè, come si è sempre saputo, anche il sale da cucina, se ingerito in grandi quantità, potrebbe causare disfunzioni cardio-vascolari in quanto si altererebbe la normale concentrazione di sodio nell’organismo, da cui dipende la permeabilità delle membrane cellulari.

Oggi però, grazie a diversi studi condotti negli ultimi anni dalla University of California, e pubblicati sulla rivista Nature, si è scoperto che il nostro vero nemico a tavola è lo zucchero. I ricercatori hanno dimostrato che il consumo eccessivo di zucchero non solo ci è letale a livello odontoiatrico ma anche perchè concorre all’insorgenza di svariate patologie come malattie cardio-vascolari, diabete e molti tipi di tumore. Solo negli Usa si stima che oltre 35 milioni di decessi sono imputabili ad un errato consumo di zucchero.

Inoltre questa sostanza è doppiamente pericolosa perchè, con processi molto simili a quelli del tabacco o degli alcolici, induce delle forti dipendenze psico-fisiche. 

Perciò in america è stata avanzata la proposta di tassare la vendita dello zucchero, proprio come avviene per alcool e tabacco, e di inserire delle regole di commercio più severe.