Spagna, riuscito primo trapianto di gambe

0
22
thumb250-700_dettaglio2_chirurghi-in-sala-operatoria

E’ quanto di miracoloso è avvenuto nella città di Valencia, nella penisola iberica: l’equipe del professor Pedro Cavadas ha realizzato il primo trapianto di gambe della storia.

L’ospedale La Fe ha assistito ad un fatto destinato a rivoluzionare la scienza medica. Tra 48 ore sapremo se l’intervento è perfettamente riuscito, o se vige possibilità di rigetto data l’estesa quantità di tessuto coinvolta.

Il paziente precursore era stato vittima di un incidente d’auto che gli aveva procurato l’amputazione di entrambi gli arti inferiori a partire dal ginocchio.

Il chirurgo, altamente specializzato nel settore, ha già messo in opera nel 2008 un trapianto di braccia, e nel 2009 un innesto facciale.

Leire Pajin, ministro spagnolo della Sanità pubblica, è andata personalmente a porgere le sue congratulazioni al professor Cavadas per l’intervento prodigioso ‘in grado di donare speranza a tanti altri pazienti che soffrono di questo tipo di amputazioni‘.