Sbarca il gelato alla cannabis: un prodotto che farà il giro del mondo

0
2181
accento pic

One Love, il sapore buono della canapa, è il nuovo gusto prodotto da MEC3, il famoso produttore italiano di ingredienti da utilizzare per il gelato artigianale. Si tratta di un gelato che ha alla base gustosi semi cannabis, tuttavia privi ti THC, il famoso principio attivo, mixati con fiordilatte e vaniglia, e con l’aggiunta di un gustoso caramello.

Un sapore che è piaciuto a molti e che ha già ricevuto centinaia di prenotazioni da gelatieri di tutti i cinque continenti, ben felici di affidarsi all’esperienza di MEC3, la quale può vantarsi di un’esperienza di 30 anni ed una presenza mondiale in ben 130 paesi.

Gian Maria e Giordano Emendatori sono i due fondatori dell’azienda, e quando lo hanno assaggiato per la prima volta, lo hanno scherzosamente definito come “un gusto di gelato che da dipendenza”. Giordano ha confidato al nostro quotidiano come il prodotto sia stato lanciato un po’ per scherzo, come gusto del mese, ma in pochi giorni ha raggiunto un successo incredibile. Si discute spesso infatti dell’uso dei semi di canabis nel settore dell’alimentazione biologica, si tratta di una pianta tra le più ricche di valori nutrizionali ed antiche. Il gelato si è cosi subito trasformato in uno strumento di comunicazione, tant’è che il Gian Maria, ha affermato di utilizzare i semi nei cereali durante la colazione mattutina, ottenendo così un gusto tra il pinolo e la noce.

La ricetta è comunque nata anche dal bisogno naturale di creare anche un prodotto vegan, dato che è stata prodotta una variante fatto con il latte di canapa, al quale si può aggiungere del cioccolato – al lampone, gianduia o menta – o del nettare di agave. Si tratta quindi di un prodotto perfetto per colo che sono intolleranti al lattosio, ma il suo alto profilo nutrizionale lo rende appetibile a tutti gli appassionati del gelato.

Infatti una sola coppetta di gelato porta 600 milligrammi di omega 3, circa 4gr di fibre e 5 gr di proteine, ed una varietà di minerali e vitamine. Con l’assenza di glutine e latticini, si assimililano soltanto 190 calorie per porzione, tant’è che si può azzardare nel dire che lo si può mangiare a volontà.

Inoltre il nome One Love, come molti potranno immaginare, è stato dato in onore del mitico Bob Marley.