Mal di testa, sesso e panini al prosciutto tra le cause

0
29
453

Quant’è fastidioso quel mal di testa che si mette lì e non vuole saperne di lasciarvi in pace? Le cause possono essere svariate, ma basterebbe poco per prevenire il disturbo. Ci sono cose che forse non si sanno sulle origini dell’emicrania. Ecco un elenco che potrebbe tornare veramente utile:

1) Sesso: ebbene si, i rapporti sessuali aumentano il rischio di una cefalea. Questo perchè, secondo studi condotti in Danimarca all’Università di Riskov, la circolazione sanguigna (specie nell’uomo e durante sesso occasionale, ndr.) cresce più rapidamente.

2) Tacchi alti: non è scientificamente provato che portare tacchi alti sia alla causa del mal di testa, ma sempre più donne affermano che metterli continuamente accresce la percentuale. Portare tacchi piuttosto alti sollecita la tensione dei muscoli della schiena. Facile pensare che questo provochi un’emicrania.

3) Panino al prosciutto: può sembrare strano, ma mangiare troppo prosciutto accresce la possibilità di imbattersi in un seccante mal di testa. Difatti, l’insaccato contiene un aminoacido (la tiramina) che provoca l’aumento della circolazione sanguigna, e, una conseguente emicrania.

4) Parrucchiere: rilassante, vero, ma andare dal parrucchiere potrebbe anche essere fastidioso. Pare infatti che la posizione assunta durante il lavaggio dei capelli provochi lo schiacciamento di un nervo generante poi il fatidico mal di testa acuto.

5) Tosse: soffiare il naso con decisione o tossire ripetutamente può provocare forti mal di testa dal momento che l’atto induce ad un aumento improvviso della pressione sanguigna nell’encefalo.

6) Profumi: come ben saprete, gli odori più decisi possono provocare mal di testa. Questo perché i profumi sollecitano eccessivamente i nervi del naso con forti contraccolpi su tutto il sistema cerebrale.

7) Jogging: per quanto possa essere giovevole, correre all’aria aperta potrebbe provocare un’emicrania. Michael Gross, direttore dell’Ospedale Clementine Churcill del Middlesex, dichiara: “Ogni tipo di esercizio fisico causa un aumento della circolazione sanguigna nella zona della testa e del cervelletto, creando un conseguente aumento di pressione in queste zone. In alcuni casi, questo aumento di pressione può generare mal di testa”.

8) Coda di cavallo: l’acconciatura che raccoglie i capelli dietro la testa sollecita le terminazioni nervose site sotto la cute, facilitando il sopraggiungere di un’emicrania.

9) Dormire poco: causa comune e diffusamente conosciuta, il dormire poco non aiuta ad essere attivi durante la giornata. Gli studiosi affermano che ‘dormire poco abbassa il livello della serotonina, una sostanza importantissima per mantenere il corpo in equilibrio’.

10) Telefoni cellulari: vero o meno, l’uso del telefonino mette a rischio la salute dal momento che i luminosissimi display degli smartphone di ultima generazione possono causare mal di testa. Leggere la posta, scorrere foto e video, navigare su internet costringono i nostri occhi ad un lavoro non indifferente.