Angelina Jolie accusata di plagio

0
50
Angelina-Jolie

 

Sembra che la signora Pitt dovrà fare i conti con un accusa di plagio mossale dal giornalista e scrittore croato Josip J. Knezevic, meglio noto come James J. Braddock. Egli ha sostenuto di essere stato vittima di plagio da parte dell’attrice che avrebbe rubato l’idea per il suo film di debutto intitolato ‘In the Land of Blood and Honey’ dal suo libro ‘The Soul Shattering’ redatto nel 2007 e a partire da esso se ne sarebbe servita per poi elaborare la sua sceneggiatura.

La trama, allo stesso tempo drammatica e romantica, è incentrata sul racconto della storia d’amore tra una donna bosniaca, prigioniera in un campo di concentramento, e un soldato serbo durante la guerra dei Balcani in Bosnia-Erzegovina degli anni ‘90.

Il film, a cura della Film District e scritto e diretto da Angelina Jolie, uscirà nei cinema americani il prossimo 23 dicembre. Già si parla di Oscar. Peccato che l’attrice hollywoodiana dovrà fare i conti con non pochi problemi legali e una cospicua richesta di rimborso.