Torta panna e fragole

0
20
2_torta_fragole

La torta panna e fragole è un dolce tipicamente estivo, dal sapore delicato e adatto a chi ama la frutta fresca di stagione.

La preparazione non è breve, ma nemmeno complicata: bisogna preparare il pan di spagna, farcirlo con una crema diplomatica alle fragole, e decorare con un po’ di fantasia.

Ingredienti per il pan di spagna

300 gr farina 00

250 gr zucchero

6 uova

6 cucchiai di acqua bollente

scorza grattugiata di mezzo limone

1 bustina di lievito per dolci

Ingredienti per la farcitura

600 gr fragole

500 ml panna per dolci

200 ml latte

2 tuorli

2 cucchiai di farina

50 gr zucchero per la crema

3 cucchiai di zucchero per le fragole

1 buccia di limone

Procedimento

Innanzitutto, lavate le fragole e tagliatele a pezzettini, lasciandone da parte una quindicina per la decorazione finale. Ricoprite le fragole tagliate con 3 cucchiai di zucchero e lasciatele a macerare, in modo che il succo rilasciato possa essere poi usato per bagnare il pan di spagna.

Dividete i tuorli dagli albumi; mescolate in una terrina i 6 tuorli con 6 cucchiai di acqua bollente e lo zucchero con uno sbattitore fino ad ottenere una crema spumosa. Unite al composto la farina, poca per volta, e la bustina di lievito.

A parte montate gli albumi a neve e incorporateli delicatamente al composto, mescolando dal basso verso l’alto per evitare che si smonti.

A questo punto imburrate un ruoto (il mio è di 23 cm di diametro) e spolveratelo con la farina. Versatevi dentro il composto e infornate nel forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera, mescolando in un pentolino i due tuorli con lo zucchero e la farina. Aggiungete il latte a filo e amalgamate bene; mettete sul fuoco a fiamma bassa e aggiungete la scorza del limone, girando spesso la crema con un cucchiaio di legno per non far formare grumi.

Quando vedrete la crema addensarsi, continuate a mescolare e togliete la scorza di limone. Mentre lasciate la crema a raffreddare, montate la panna e lasciatene da parte un terzo per le decorazioni. Scolate le fragole con uno scolapasta a fori sottili e conservate il succo.

Per ottenere la crema diplomatica alle fragole, unite la panna alla crema pasticcera e alla polpa di fragole senza il succo e mescolate delicatamente per non far smontare la crema.

Tagliate il pan di spagna in uno o due strati e bagnatelo con il succo di fragole, che potete allungare, se serve, con acqua tiepida e zucchero e un po’ di liquore a piacere.

Farcite l’interno del pan di spagna con la crema diplomatica alle fragole, ricoprite con lo strato superiore di pan di spagna e guarnitelo a fantasia con la panna e le fragole messe da parte in precedenza.

Prima di servire la torta, fatela riposare per un’oretta in frigo. Buon appetito!

Elsa Passaro