Torta marmorizzata

0
92
SDC10711_thumb307_

La torta marmorizzata, detta anche ‘giorno e notte’ per il suo aspetto bicolore, è molto semplice da fare e può essere realizzata in una semplice terrina rettangolare o nel formato a ciambella.
Vediamo cosa ci occorre per realizzarla e come procedere.

Ingredienti:

200 gr di burro
200 gr di zucchero
6 uova
250 gr di farina
150 gr di maizena
1 bustina di lievito
75 gr di cacao amaro
1 goccio di latte

Procedimento:

In una terrina lavorate con una frusta il burro (precedendemente ammorbidito fuori dal frigo) e lo zucchero.
Aggiungete un uovo alla volta continuando sempre a mescolare.
Allo stesso modo, aggiungete poco alla volta gli altri ingredienti a partire dalla farina e la maizena setacciate e, infine, il lievito fino ad ottenere un impasto molto compatto.
Adesso, suddividete l’impasto in due parti più o meno uguali. Ad una delle due, aggiungete un paio di cucchiai di zucchero, il goccio di latte e il cacao. Mescolate.
In seguito, imburrate una terrina di 30 cm c.ca di diametro o il formato a ciambella e inseritevi i due tipi di impasto, alternando un cucchiaio di impasto al latte e uno di impasto al cacao fino ad ottenere una specie di schacchiera.
Terminati entrambi gli impasti, affondate all’interno il manico di un coltello effettuando dei movimenti a spirale, ma senza esagerare perchè rischiereste di mischiarli troppo! In tal modo otterrete l’effetto marmorizzato!
Ora non resta che cuocere la torta per circa un’ora in forno preriscaldato a 170°.
A cottura terminata, fatela raffreddare per qualche minuto e poi capovolgetela su un piatto da portata e spolverizzatela con zucchero a velo!Gnamm!

Milena Morreale