Pasta con chayote

0
80
tmpphpZlQfle

 


Il chayote è una specie originaria del sud America ed il suo maggior esportatore è la Costa Rica. Negli ultimi anni sta iniziando a diffondersi anche nelle cucine di altri paesi, compresi il nostro. Qui in Italia è noto comunemente come zucchina spinosa, date le sue numerose spine superficiali. Nonostante il suo aspetto ‘pungente’  il chayote risulta dolcissimo come la nostra zucca. Si trova ormai in tutti i supermercati e può essere preparato in tantissimi modi. Oggi vi propongo un piatto molto semplice, ma davvero squisito e perfetto per le giornate invernali..pasta e chayote!

tmpphpVM8hMI

Ingredienti per 4 persone:

2 patate medie

2 pomodori

1 costa di sedano

1 cipolla

2 carote

un pò di prezzemolo

sale olio q.b.

3 chayote medi

1 spicchio di aglio

Olio q.b.

300 gr pasta mista

Parmigiano q.b.

Caciotta di capra q.b.

Preparazione:

Cominciate con il preparare il brodo vegetale. Riempite una pentola media con acqua e ponete su fuoco lento. Lavate, sbucciate e tagliate tutte le verdure. Inserite nella pentola, salate, aggiungete un goccio d’olio e lasciate cuocere.

Sbucciate i chayote e tagliateli. Cuoceteli in un’altra pentola media a parte con acqua e lo spicchio di aglio per circa 20 minuti. Per accertarvi che siano cotti utilizzate una forchetta. Unite il brodo a mestoli e lasciate andare in ebbolizione.

Colate la pasta e ad un minuto dalla cottura mantecate con un’abbondante manciata di parmigiano. Servite caldo con una grattugiata di caciotta di capra.