Dolcetti dello studente

0
83
varwwwclientsclient1web2tmpphpZPpbTj

Per quanti di voi questo è periodo d’esame? Siete stanchi, stressati e circondati di centinaia di pagine da studiare e il caffè sembra essere l’unica soluzione per tenervi concentrati? Per non parlare della voglia di dolce che vi attira più del solito!

Oggi vi propongo dei dolcetti al caffè: nutrienti, ma al contempo genuini ed ottimi per questo periodo di intenso studio e che ovviamente si preparano in pochissimo tempo!

 

Ingredienti:

Per i dolcetti:

250 gr di farina per dolci

125 gr di burro a temperatura ambiente

125 gr di zucchero

1 bustina di vanillina

2 cucchiai di caffè istantaneo

1 cucchiaino di cacao amaro in polvere

1 uovo medio

50 gr di nocciole tritate

1 cucchiaino raso di lievito per dolci

Per la glassa:

100 gr di zucchero a velo

3 cucchiai di caffè istantaneo

1 goccio di latte intero

Per la decorazione:

chicchi di caffè ricoperti di cioccolato

Preparazione:

Cominciate lavorando il burro, a temperatura ambiente, assieme allo zucchero.

Dovrete ricavare una crema facilmente lavorabile alla quale aggiungerete la bustina di vanillina.

Unite il caffè istantaneo e l’uovo mescolando con una frusta manuale.

Adesso incorporate le nocciole tritate.

Successivamente passate alle polveri. Setacciate bene la farina, il lievito ed il cacao ed aggiungeteli gradatamente al composto incorporando bene.

Terminate la lavorazione a mano. Una volta ricavato un impasto morbido ed omogeneo rivestite una placca con carta da forno e ricavate delle palline della grandezza desiderata (considerate che in cottura cresceranno del doppio). Adagiatele sulla placca tenendole ben distanziate.

Cuocete in forno per 15 minuti a 180°.

Nel frattempo preparate la glassa.

Con la frusta mescolate lo zucchero a velo con il caffè e un goccio di latte. Se volete dare più carattere alla glassa aggiungete un altro cucchiaio di caffè istantaneo.

Disponete i dolcetti in pirottini di carta. Ricopriteli di glassa e terminate con un chicco di caffè per ognuno di essi.