Branzino all’acqua pazza, ecco la ricetta esclusiva

0
43

Voglia di un piatto fresco sulla nostra tavola. Basta zuppe, piatti caldi e carne alla brace: la verità? Ci hanno proprio stufato. Meglio un bel secondo di pesce, leggero e tanto tanto saporito. Perfetto per il pranzo di sabato, la redazione de ‘l’Accento News’ vi consiglia il ‘Branzino all’acqua pazza’. Procediamo subito.

Ingredienti e dosi per due persone:
Branzino, uno da 1 Kg o due da 500 gr. ciascuno
Pomodorini ciliegino, 200 gr.
Spicchio d’aglio, uno
Pepe, q.b.
Prezzemolo, un mazzetto
Sale, q.b.
Olio extra vergine di oliva, 2 cucchiai
Acqua, mezzo bicchiere
Vino bianco, un quarto di bicchiere

Preparazione:
1. Spinare il branzino, eliminando squame, lische ed interiori;
2. Sciacquare abbondantemente il pesce con acqua fredda ed asciugarlo con carta da cucina;
3. Lavare i pomodorini e tagliarli a metà, disponendoli in un tegame insieme all’aglio e prezzemolo (tritato);
4. Condire il branzino con sale e pepe in quantità desiderate (sia all’interno che all’esterno del pesce);
5. Aggiungere in una pentola 2 cucchiai di olio di oliva. Versare prima i pomodori, poi il pesce. Ricoprite il tutto col letto di aglio e prezzemolo realizzato in precedenza;
6. Sfumare con un quarto di bicchiere di vino bianco per insaporire il tutto;
7. Coprire e lasciare cuocere a fuoco medio per 20 minuti.

Et voilà: il pranzo è servito. Buon appetito a tutti

Ringraziamo lo chef Armando Chiaro per averci gentilmente offerto la ricetta