Spread: record per Francia e Spagna

0
79
spread francia

 

Oggi, a apertura delle borse, lo spread tra btp e bund è salito a 532 punti, dopo aver chiuso ieri la giornata ad un livello di 519.
Ma è giornata di record per i titoli di Francia e Spagna. Lo spread tra i titoli decennali francesi e quelli tedeschi è di 200 punti, mentre quello tra i bonos spagnoli e i titoli tedeschi tedeschi è salito a 482 punti base.

Invece, le borse asiatiche rimbalzano e si muovono in modo altalenante. China Resources perde il 4,1%, China Overseas Land&Investment l’1,7 per cento. Bene i titoli dell’energia con Inpex in rialzo dell’1,2% Si mettono in evidenza i tecnologici con Tdk in rialzo del 7,9% dopo un accordo con Western Digital per l’acquisto di componenti dal produttore giapponese. 
Gli indici dei titoli guida delle principali Borse di Asia e Pacifico: – Tokyo +0,19% – Taiwan invariata – Seul +1,11% – Sidney +0,25% – Bangkok +0,07%.
 

Intanto in Italia, con la recente nomina a ministro di Corrado Passera, alla guida di Intesa Sanpaolo fino a ieri, il suo ruolo è stato attribuito al direttore generale vicario Marco Morelli. Ma già sono partite le consultazioni tra il numero uno Giovanni Bazoli e i soci di riferimento della banca per trovare un nuovo consigliere delegato all’altezza della situazione.
Alcune fonti hanno riferito Passera avrebbe insistito per una soluzione interna, con due amministratori delegati, formula che però non trova il favore di Bankitalia.