Asta Frequenze 4G, chiusa l’asta per le frequenze in banda 800: l’incasso sale

0
50
telecom-antenne

In tempi di crisi economica, dove il governo non sà più dove metter mano per recuperare i soldi per abbassare il debito pubblico, lieta è la notizia che ad oggi il l’incasso dell’asta sale, e al momento la cifra è considerevole: 3.718.228.787 euro.

Già 3,7 Miliardi di euro per le frequenze di quarta generazione e non è ancora finita: si è chiusa soltanto l’asta per le frequenze in banda 800, dopo 322 tornate.
La spesa raggiunta dalle aziende di telefonia per i vari lotti della banda ammonta a 2.962.300.000 euro.

In definitiva l’asta della famosa banda 800 ha visto vincere Telecom Italia, Vodafone e Wind, con buona pace di H3G.

La gara ora prosegue per le restanti frequenze disponibili, cioè le bande 1800, 2000 e 2600.

In tempi di crisi economica, si pensa a far pagare caramente le frequenze di telefonia, mentre praticamente si regalano le frequenze tv.

Ma questa è un altra storia.