TERRA MIA

0
29

Della mia città Amo il paesaggio variegato, il mare e la  vitalità che la contraddistingue ,  il  brio e la scompostezza. Amo il fumo dell’Etna in lontananza che , ogni giorno , da lontano sembra voler ricordare la propria presenza a chi, indaffarato, ha dimenticato di posare lo sguardo su di lei .Odio, invece, la mentalità della gente che la popola: indifferente, non curante del bene prezioso che possiede , della fortuna di poter calpestare un suolo al di sotto del quale  si  celano  patrimoni dell’antichità .
Una terra intrisa di sangue e di storia , di cultura e tadizione .
Amo la mia terra  perchè sento di appartenerle , la odio perchè vorrei trovare il coraggio di lasciarle la mano per  poter correre altrove , distaccarmene per poi tornare ad amarla più di prima .
Amo la mia terra perchè ciò di cui è priva mi permette di sognare e di esplorare , la Odio perchè la vorrei migliore , incontaminata, coraggiosa, libera.