PlayStation Network Offline – violati gli account degli amministratori

0
20
playstation3

Ancora due i giorni necessari alla Sony per risolvere i problemi che han messo Offline il PlayStation Network da giovedì. L’attacco è stato portato da un gruppo, ancora non identificato, con gravi conseguenze.

L’azienda, difatti, ha deciso di disattivare l’intera infrastruttura onde evitare ulteriori danni alla piattaforma e agli utenti, questo poiché gli autori dell’attacco di tipo LOIC (un attacco di tipo distributed denial-of-service (DDoS) ndr.) sarebbero entrati in possesso degli account di alcuni amministratori, azione che ha messo a repentaglio la sicurezza di qualunque utente PS3.

Al momento la Sony sta ricorrendo ai Backup precedenti la vicenda.

Di certo una gran brutta grana per la Sony che dovrà scusarsi con l’utenza che in questo weekend non ha potuto accedere al multiplayer dei propri titoli, un danno non indifferente visto che ormai molti giochi puntano proprio su questa struttura.

Matteo Morreale