Il mercato delle slot machine online legali, nuova frontiera per l’Italia

0
26
online-slots

Il 18 luglio i giochi da casinò online sono divenuti una realità in Italia, ed hanno, insieme al poker cash game che ha fatto il suo esordio lo stesso giorno, potenziato in modo non indifferente un mercato già di per sé molto promettente. Tuttavia questo mercato non è ancora completamente sfruttato, e le slot machine, un segmento di grande interesse per migliaia di appassionati, non sono ancora state legalizzate.

A tal proposito si sono espressi Fabio Angeli Bufalini, di Betsson, e Pier Francesco Geraci di 888.it, entrambi hanno espresso un parere favorevole alla legalizzazione delle slot machine online. Bufalini ha spiegato che secondo il suo parere, le slot machine online non rappresenteranno una reale minaccia per le slot terrestri, d’altra parte, in linea generale, nemmeno nel caso degli altri giochi di casino si è ancora verificato alcun tipo di “cannibalizzazione”.

Bufalini ha anche parlato della questione del ricorso di Stanleybet, che ha causato un forte rallentamento nel rilascio di nuove licenze aams agli altri operatori intenzionati ad entrare nel mercato italiano. Secondo Bufalini si tratta di una questione non realmente preoccupante, e la definisce una “anomalia del mercato che si ripete in maniera quasi costante”.

In merito alla questione delle slot machine online legali, Geraci di 888.it è stato molto chiaro, spiegando che gli operatori che hanno investito nelle slot terrestri non dovrebbero tanto sperare di rimandare l’arrivo delle slot machine online, quanto cercare un modo per trovare strategie che permettano loro di trarre dei benefici da questo nuovo mercato. “Dall’arrivo delle slot machine online ci aspettiamo molto” ha anche detto Geraci, definendo poi “eccessiva” la paura di chi crede nella possibile “cannibalizzazione” delle slot di terra.