Bloodrayne Betrayal

0
26
bloodraynebetrayalannou

Terminal Reality ritorna sugli scaffali con un interessante Action Horror 3D in terza persona. Si tratta di un buon mix di ambientazioni dark ad effetto, azione iperviolenta, decine di armi per massacrare nei modi piu disparati ed una simpatica trama che si svolge nel mondo dell’occulto, forse un pò troppo indirizzato verso l’azione frenetica a scapito delle abilità logiche.

La storia
Siamo nell’Europa del 1932 e una avvenete ragazza di nome Rayne viene arrestata durante la sua spasmodica ricerca del padre…..per ucciderlo! Per come racconta lei, il padre sarebbe un vampiro, così come tutti i suoi cadaveri lasciati in giro per il mondo. Il fermo dura poco, e Rayne ( poi si capisce che è una Dampira, ovvero una creatura mezza umana e mezza vampira) riesce a fuggire. In seguito viene arruolata nella “Società di Brimstone”, un’associazione atta a combattere le minacce soprannaturali, con il nome di Agente BloodRayne. Come al solito ci sono i tedeschi intenti a raccogliere manufatti per risvegliare mostruosità e creature dell’occulto, per cui il compito dell’agente Bloodrayne sarà quello di combattere contro l’esercito tedesco ed i mostri da esso già risvegliati per riportare la pace.

Per quanto riguarda il sistema di controllo si usa il classico connubio tastiera + mouse. Il sistema è quindi semplice, conosciuto dalla maggior parte dei giocatori, e quindi facile da padroneggiare. L’unica cosa realmente importante è che bisogna essere belli veloci con il mouse per usare le armi e fare una macedonia con i nemici.

images_copy

Grafica : si tratta di un lavoro senza troppe pretese e senza troppe finezze, ma comunque con una resa di tutto rispetto. Ovviamente sono privilegiati colori scuri, ambientazioni tetre e poco luminose. I personaggi sono sempre ben definiti (anche nelle espressioni facciali), e hanno movimenti molto realistici. I giochi di luce pur non essendo molti bastano comunque per creare un buon contrasto fra buio e luce.

Audio : ottimamente realizzati gli effetti sonori. Le musiche si adattano magistralmente agli scenari, sono tetre al punto giusto, evocative e con una prevalenza di toni bassi. Inoltre il doppiaggio è completamente in italiano, fatto sicuramente da professionisti, cosa che non guasta mai.

Hardware
Requsiti Minimi: Processore 733Mhz, 128Mb ram, 2Gb su Hard Disk, Scheda Video GeForce 2 o Radeon da 64Mb, Scheda Aufio compatibile DirectX
Requisiti Consigliati: Processore 1Ghz, 256Mb+ Ram, 2Gb su Hard Disk, Scheda Video GeForce 3, GeForce 4 Ti o Radeon 8500, Scheda Audio Compatibile DirectX

Piattaforme: PS3, X360, pc
Data Uscita: 7 settembre 2011 XBLA –
6 settembre 2011 PSN  
Genere: Azione  
Sviluppatore: WayForward  
Produttore: Majesco