Age of Empire Online

0
54
age-of-empires

Data Uscita: 16 Agosto 2011

Produttore: Microsoft                    Distributore: Microsoft                Sviluppatore: Gas Powered Games
    Genere: Strategico                   Piattaforme: PC                         Lingua: Italiano 
    Giocatori: MMO                                                                                                                                       http://ageofempiresonline.com/?lang=it                                                                             

In arrivo l’ultimo capitolo della nota saga di Age of Empire.
Tutto inizia scegliendo la civiltà che rimarca le caratteristiche reputate migliori per la conquista e l’espansione di un grande impero, perchè in base alla civiltà si possono creare unità differenti in grado di effettuare i più disparati compiti bellici. Presa questa importante decisione il giocatore entra nella capitale, fulcro dell’impero, del tutto spoglia e senza nessuna struttura. Quindi si gettano le fondamenta economiche dell’economia e con gli introiti si può iniziare l’espansione, e questa è una parte fondamentale del gioco perchè un’ottima gestione eonomica-commerciale permette competitività rispetto alle altre capitali. Gestire i trasporti i vari potenziamenti delle strutture, i lavori e la situazione diplomatica non è affatto facile e probabilmente a volte saranno necessarie diverse ore di gioco per riuscire a svolgere tutti i compiti.

 L’altra modalità importante del gioco è il vecchio e risaputo RTS, ovviamente aggiornato e migliorato. Le missioni, con le quali si possono ottenere soldi,nuovi oggetti, nuove unità e strutture, si selezionano tramite alcuni specifici edifici della capitale. Tutte le quest cosi giocabili si svolgono in un mondo al di fuori dei domini geografici del gioco online in cui si dovranno costruire nuove strutture e nuove unità. Indipendentemente da quello che sta succedendo nella capitale all’inizio di una di queste missioni ” secondarie” inizia una nuova sessione di gioco in cui si hanno a disposizione unità in base ai potenziamenti precedentemente effettuati, e lo stile è incentrato unicamente sulla strategia in tempo reale, tralasciando la gestione complessiva dell’impero. I braccianti servono ancora per la raccolta di legname e carne che vengono usate per la costruzione di edifici ed unità ed è ancora presente la “fog of war” che nasconde tutto il territorio sconosciuto in cui ci sono in agguato possibili nemici.

Tutto quello che viene fatto nel gioco, dalle subquest agli incontri online con gli altri giocatori, è gestito dal sistema Trueskill che fa in modo che si possa accedere solo alle missioni consone al livello di avanzamento del giocatore.Non si deve dimenticare l’Arena che permette, oltre ad acquisire abilità tattico-belliche, di vincere premi in denaro o oggetti rari non altrimenti ottenibili con le quest ordinarie. E solo dopo un buon addestramento e patrecchie ore di gioco si potrà accedere alle missioni co-op insieme ad un amico.

Solo da poco tempo la Microsoft ha deciso che il gioco sarà disponibile gratuitamente direttamente sulla home page di AoEo. Però poi sarà obbligatorio l’acquisto della versione Premium per poter sfidare e competere con gli strateghi più forti del server. L’attivazione dell’account premium permette, oltre alla possibilità di poter guidare due nuove civiltà ( la celtica e la persiana ), oltre l’egizia e la greca, di sbloccare equipaggiamenti rari ed epici, di avere nuovi poteri nella sala dei Consiglieri e in generale di aumentare la produzione della nostra capitale usufruendo di tabelle gestionali più efficaci rispetto a quella degli utenti standard.